Google Ads

da | Set 15, 2021 | 0 commenti

Google ads

La creazione di un’ottima strategia di Marketing ci porta a confrontarci con Google Ads.

Chi non conosce il motore di ricerca Google? Probabilmente la “barra” più famosa al mondo, colei che ci viene in soccorso per qualsiasi esigenza, dal testo di una canzone al ristorante in cui andare nel weekend o, ancora, per conoscere, che so?!, quando è stata scritta la Divina Commedia!
Insomma, gran bella invenzione ma siamo sicuri di conoscere Google? E, soprattutto, siamo certi che ciò che compaia nella famosa I pagina, l’unica che si controlla, (ammettilo, non è una colpa!) sia frutto del caso?
E’ chiaro che di tutto si tratta, tranne che del caso e le aziende di oggi lo sanno!

Oggi è fondamentale utilizzare Google al meglio, comparire tra le prime voci della ricerca (attraverso Google Ads, di cui ti parlerò tra pochissimo) e attirare clienti attraverso la pubblicità. Una pubblicità che, molto spesso, si associa a quella effettuata sulla piattaforma social più famosa del mondo: Facebook.

“Premi INVIO e lascia che Google, il Grande Fratello del ventunesimo secolo, si occupi del resto.”
STEPHEN KING

Google Ads: Rete di Ricerca


Attraverso la “Rete Ricerca” ossia la barra a cui si faceva riferimento all’inizio, per ogni ricerca si avranno dei risultati specifici. Ad esempio, se cerchi una pizzeria a Napoli e digiti “migliore pizzeria di Napoli”, “pizzeria Gourmet”, “pizzeria d’asporto” e così via, si otterranno risultati sulla base delle parole-chiave digitate e che sono state scelte da chi ha investito in sponsorizzazioni.
Hai letto bene! Google non sceglie autonomamente quale sia il prodotto migliore e non decide di mostrartelo perché gli sia simpatico quel sito web nello specifico.
I primi risultati che compaiono nell’ormai famosissima prima pagina e che hanno accanto l’indicazione in verde con scritto “annuncio” sono sponsorizzazioni effettuate su Google Ads.

Quindi possiamo dire che la rete di ricerca raggiunge i tuoi potenziali clienti quando stanno già cercando un determinato prodotto o servizio

Se vuoi conoscere il mondo di Google ads clicca qui!

Ma come funziona la Rete di Ricerca di Google ?

Nel momento in cui pubblichi i tuoi annunci questi vengono abbinati alla pagina dei risultati di ricerca (SERP), la pagina che ti da i risultati quando effettui qualsiasi ricerca con Google, in base alle parole chiave o che compaiono nella query di ricerca. 

La query di ricerca è la frase che inserisci nel motore di ricerca quando cerchi qualcosa, e le query possono essere domande, frasi, o anche solo una parola.

Ad esempio un utente che cerca una Pizzeria a Napoli, a Caserta o ad Aversa, vedrà un annuncio che include tali parole chiave, o varianti simili. Questo tipo di campagna supporta principalmente annunci in formato testo.

Aspetto annuncio della rete di ricerca

Un annuncio ben strutturato e con un ottimo lavoro di Seo accompagnati da un ottimo lavoro di sponsorizzazione compariranno nella prima pagina dei risultati di Google, con l’indicazione in basso a sinistra ed in grassetto della parola Annuncio.

Questi annunci si possono trovare sia nella parte alta che bassa delle pagine Google.

Inoltre, gli annunci Google possono anche apparire su: Google Maps, Google Immagini, Google Play e Google Shopping.

Articoli correlati

8 consigli di Marketing per il tuo business

8 consigli di Marketing per il tuo business

Hai appena avviato o gestisci un business online? Leggi la guida e troverai 10 utili consigli dedicati alle imprese online. Negli ultimi anni soprattutto causa covid, il numero delle imprese che opera online è aumentato in modo considerevole. Operare online offre alle...

leggi tutto
Frasi e Aforismi sul mondo digitale

Frasi e Aforismi sul mondo digitale

Elenco di aforismi, citazioni e frasi del mondo di internet: sito web, eCommerce, Facebook, Google e del mondo digitale In questo articolo potrai trovare le migliori citazioni legate al mondo del digitale, riguardanti sito web, e-commerce, Facebook, Google ed...

leggi tutto