La Brand Identity e la sua importanza per una startup

da | Set 24, 2021 | 0 commenti

marketing- brand

Si parla spesso di brand identity o brand reputation ma qual è il concetto che sta alla base?

Tutto inizia con la Brand Identity, ossia con la costruzione di una identità forte e chiara intorno al proprio brand.

Perché la brand identity è fondamentale per una startup ?

COS’È LA BRAND IDENTITY

Iniziamo con il capire che cosa si intende per brand.

Secondo Jeff Bezos fondatore di Amazon, il brand “È quello che le persone dicono di te quando non sei nella stanza” ossia tutto ciò che rappresenta un’organizzazione agli occhi del pubblico.

La brand identity racchiude tutti gli elementi che identificano un brand e che permettono ai consumatori di distinguerlo dai concorrenti. Esempi sono: il nome, il logo, la mission e la vision.

Questi costituiscono gli aspetti con i quali l’organizzazione si presenta al pubblico e vuole essere riconosciuta.

Così come le persone hanno una propria identità, lo stesso si può dire per i brand.

un brand deve avere una propria anima, un proprio stile.

L’identità parla quindi della tua startup, della sua storia, delle sue aspirazioni e del suo stile. È un po’ come il biglietto da visita della tua startup.

Ecco perché la brand identity è così importante.

BRAND IDENTITY E BRAND IMAGE: DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA

A questo punto un dubbio che potrebbe venirti è “Ma brand identity e brand image non sono la stessa cosa?” Ebbene, la risposta è no.

Molte persone confondono ancora oggi la brand identity con la brand image, non rendendosi conto che, nonostante il filo che le divida sia molto sottile, hanno caratteristiche diverse.

Il concetto che sta alla base è in realtà lo stesso: la percezione del brand.

Si possono infatti definire due facce della stessa medaglia.

L’identità del brand è il modo in cui si vuole che il proprio brand venga percepito dal pubblico. La brand image è come il brand viene effettivamente percepito dal pubblico. Da una parte l’immagine desiderata, dall’altra l’immagine percepita.

La brand image si può definire come una conseguenza della brand identity: il consumatore percepisce il brand a partire dall’identità che gli è stata costruita intorno.

Detto questo, non è sicuro che le due coincidano: è possibile che l’immagine del brand sia diversa da quella desiderata dallo startupper.

CREAZIONE DI UNA IDENTITÀ CHIARA E SOLIDA

Prima di arrivare alla creazione vera e propria della brand identity, ci sono una serie di passaggi essenziali da seguire. Vediamoli insieme.

1. CONOSCENZA APPROFONDITA DEL BUSINESS

Il primo passo da fare è individuare le caratteristiche della tua società, cosa vuole comunicare il tuo brand.

2. ANALISI DEL MERCATO E DEI COMPETITOR

Il secondo passo è chiedersi chi sono i tuoi competitors? qual è la tua tua fascia di mercato? cosa di contradddistinngue da loro? quali sono i tuoi punti di forza e debolezza?

Più in dettaglio saprai rispondere a queste domande, maggiore sarà la possibilità di costruire un’ottima brand identity.

INDIVIDUAZIONE DEL TARGET DI RIFERIMENTO

Individuare chi è il tuo targget di riferimento, ti permetterà di capire nel migliore dei modi l’esigenze della tua clientela e di conseguenza di offrire un prodotto o servizio che le soddisfi nel migliore dei modi.

A CHI RIVOLGERSI ?

Molte aziende non danno il giusto peso all’importanza della brand identity, e si improvvisano, commmettendo gravissimi errori rovinando le potenzialità della propria impresa. Per evitare di trovarti in questa situazione e non hai la possibilità di avvalerti di risorse interne professioniste nel settore, ciò che possiamo consigliarti è di rivolgerti ad un’agenzia esperta del settore.

La brand identity è alla base della costruzione di qualsiasi marchio: un errore in questa fase potrebbe compromettere del tutto l’immagine e la percezione che i potenziali clienti hanno della tua azienda.

Netrise ti offre la possibilità di confrontarti con un team di esperti ed individuare una identità che rispecchi appieno la tua azienda.

Se vuoi avviare la tua startup di consiglio di cliccare qui e scoprire quali sono i passi da fare.

Articoli correlati

8 consigli di Marketing per il tuo business

8 consigli di Marketing per il tuo business

Hai appena avviato o gestisci un business online? Leggi la guida e troverai 10 utili consigli dedicati alle imprese online. Negli ultimi anni soprattutto causa covid, il numero delle imprese che opera online è aumentato in modo considerevole. Operare online offre alle...

leggi tutto